Fondazione Filarete
ENG
Acceleratore d'impresa nella salute, nei biomateriali e nelle tecnologie avanzate
imaging molecolare e cellulare
Imaging molecolare e cellulare

La Piattaforma offre tecnologie d'avanguardia per l'imaging su cellule, tessuti ed interi organismi e tutte le competenze necessarie per la messa a punto di esperimenti e progetti di ricerca che possono essere effettuati con queste strumentazioni. Grazie anche all'interazione e collaborazione con altre realtà accademiche ed industriali nel settore, la Piattaforma sta diventando un centro di riferimento per l'imaging nella nostra regione. Le attività della Piattaforma coprono una ampia gamma di settori ed applicazioni, dalla biologia alla biomedicina alle scienze dei materiali; da vegatali a cellule e tessuti animali ed umani. Grazie alla sua strumentazione e tecnologie possono essere studiati eventi statici e dinamici. Localizzazione, mobilità e interazione di molecole possono essere studiate in vivo con il microscopio confocale laser a scansione in ambienti a temperatura controllata mentre l'ultrastruttura di cellule o di compartimenti subcellulari specifici così come l'architettura ad alta risoluzione e la composizione chimica viene studiata con la microscopia elettronica a trasmissione e a scansione e l'analisi elementale. La Piattaforma offre ai ricercatori il suo supporto non soltanto in termini di servizi ma anche, in modo più completo, la pianificazione di progetto, l'organizzazione di esperimenti, l'analisi dei dati e la stesura di relazioni finali.

Oltre a tutte le attività sopra menzionate, i ricercatori della Piattaforma di Imaging, si dedicano a sessioni di isegnamento e training pratico destinate alla diffusione della conoscenza e della "passione" per l'imaging, destinate a individui di tutte le età, da studenti dalle scuole secondarie a colleghi che desiderino implementare le loro conoscenze e competenze in questi ambiti e acquisire autonomia nell'utilizzo degli strumenti. Vengono organizzati regolarmente corsi teorico-pratici di microscopia a fluorescenza e confocale di base ed avanzati e corsi di preparazione del campione per microscopia elettronica a trasmissione e a scansione che attirano parteciopanti provenienti da istituzioni pubbliche e private di tutta Italia.

Pubblicazioni

Mondini A, Sassone F, Civello DA, Garavaglia ML, Bazzini C, Rodighiero S, Vezzoli V, Conti F, Torielli L, Capasso G, Paulmichl M, Meyer G. Hypertension-Linked Mutation of a-Adducin Increases CFTR Surface Expression and Activity in HEK and Cultured Rat Distal Convoluted Tubule Cells, PLOS ONE 2012 (in press).

Cappello V, Vezzoli E, Righi M, Fossati M, Mariotti R, Crespi A, Patruno M, Bentivoglio M, Pietrini G, Francolini M. Analysis of neuromuscular junctions and effects of anabolic steroid administration in the SOD1G93A mouse model of ALS. Mol Cell Neurosci. 51(1-2):12-21 (2012).

Rodighiero S, Bottà G, Bazzini C, Meyer G. Pendrin overexpression affects cell volume recovery, intracellular pH and chloride concentration after hypotonicity-induced cell swelling. Cell Physiol Biochem. 28(3):559-70 (2011)